IMG_9312_2Ci sarà anche Verona Pulita sabato mattina in Piazza Bra (e domenica pomeriggio con un proprio gazebo) per dire NO al folle progetto di questo Sindaco e della sua Giunta.
Intanto un primo risultato lo abbiamo raggiunto: il Consiglio comunale di Verona continua a rinviare il giorno della votazione, cosciente forse che è semplicemente sbagliato consentire ad un privato la costruzione di un “grattacimitero” di 100 metri al fine di permettere al Sindaco di “salvare il bilancio comunale”. Che il bilancio se lo salvi tagliando le spese pazze della sua amministrazione, a partire da un “portavoce” (si, proprio un P O R T A V O C E) costato ai cittadini veronesi più di 200 mila euro l’anno!
Intanto la petizione avviata da Verona Pulita prosegue con grande successo e partecipazione dei cittadini di Verona e soprattutto di San Michele e del Porto. Abbiamo raggiunto quota 1000. Ma saranno molte di più.
Te le porterò di persona signor Sindaco: forse capirai anche tu.

Michele Croce

Print Friendly, PDF & Email