Era il 4 novembre 2013. Esattamente 2 anni fa.
Eravamo in Piazza Bra. In tanti.
Parlavo degli sconvolgenti fatti (arresti) che avevano sconvolto Verona, dall’Agec al vice-sindaco.
In quella piazza, da quel giorno, la battaglia personale di giustizia e di verità di Michele Croce divenne sentire comune, sempre più conosciuto e condiviso, diventò sentimento collettivo tramutatosi in movimento: Verona Pulita.
Grazie ai sostenitori della prima ora, alle persone via via unitesi, ai tantissimi ragazzi che ci credono.
Cari tutti, non vi deluderò. Non vi deluderemo.
Puliremo e ricostruiremo Verona.
Avv. Michele Croce
#insieme
#veronapulita

Print Friendly, PDF & Email